Significato del numero 4 e dei suoi multipli

Nel cammino del Bagatto è inserito un ulteriore percorso, quello del numero 4 ovvero dell’identità.

IIII Imperatore: scopro il corpo, il mio perimetro epidermico, mi viene dato un cognome e un nome, insegnati i no che aiutano a crescere.

VIII Giustizia: sono parte di Dio, ovvero sono in relazione con il Tutto, l’universo mi guida attraverso la sincronicita’

XII Appeso: la mia origine non è materiale, vivo nella fiducia poiché guardo la parte di me che ha compiuto la scelta. Lascio andare ogni attaccamento, anche la personalità.

XIII: come durante il periodo dell’adolescenza, sono io a dire no a ciò che mi è stato insegnato, ho bisogno di distruggere, giungere all’osso, tagliare le teste coronate che mi hanno dato le loro regole, ho bisogno di trovare i miei significati, liberarmi da tutti i nomi dati dagli altri per trovare i miei. Ecco perché questo è il solo Arcano senza nome.

XIIII: sono una entità angelica capace di unire cielo e terra in una comunicazione continua

XVI Casa Dio: in me c’è una essenza divina che interagisce attivamente con l’universo ovvero sono cocreatore.

XX Giudizio: ho vissuto molti corpi ma una sola anima.

Il Matto ventiduesimo arcano, unico privo di numero: ora che so chi sono sono libero di esprimermi, libero creatore di sé, nessuno può darmi delle etichette ecco perché non ho numero.