Metodo R.E.V.

In questa sezione ho inserito a titolo esemplificativo alcune consulemze svolte con il metodo R.E.V. (Risonanza Energetica Vettoriale), la cui caratteristica è di lavorare guidati dal solo contatto energetico con gli Arcani del proprio Mandala Tarologico®; la persona entra in un viaggio dove tutto il corpo parla attraverso visioni, sensazioni fisiche, emozioni. L’operatore R.E.V. agevola e guida il viaggio immaginifico del richiedente, per condurlo ad una più ampia comprensione personale.

La consulenza con la R.E.V. inizia sempre da una domanda che il cliente scrive sul foglio durante la seduta di counseling.

Scopo del metodo R.E.V. è consentire alla persona di ripercorrere i momenti della vita, anche prenatale, durante i quali si sono creati degli ostacoli dovuti sia a vissuti personali, sia a computi transgenerazionali di cui ci si è fatti carico prima della nascita.

Rivivere il momento in cui è avvenuto il blocco, consente di mettere in atto le dovute tecniche per superare la difficoltà e ricollegare la persona al proprio Sé.

Da quel momento sarà il cliente a prendersi cura di sé alla luce di quanto emerso: occorre tenere vigile la coscienza per almeno quaranta giorni con dei compiti quotidiani atti a radicare il nuovo stato appena conquistato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *