REIKI

Il Reiki è una antica tecnica di benessere olistico, scoperta in Giappone all’inizio del secolo scorso dal Maestro Mikao Usui. Attraverso il Reiki è possibile ricercare e rimuovere le cause che hanno portato il corpo a uno squilibrio energetico, quando si verifica un blocco energetico, il Reiki lavora rimuovendo questo blocco, lasciando che l’energia possa di nuovo scorrere liberamente portando consapevolezza interiore e potenza vitale.

I campi di applicazione del Reiki sono il corpo fisico, mentale, emozionale e spirituale.

L’operatore Reiki vita. Essere “Canali Reiki” o divenire “Operatore Reiki”, vuol dire entrare in sintonia con quella parte del nostro essere, che è un tutt’uno con l’energia vitale universale.

REIKI è una parola giapponese che significa “Energia Vitale Universale” e nasce dall’unione di due concetti:

REI : La saggezza spirituale

KI: La Forza Vitale che scorre in ogni organismo vivente. Dagli Indiani è conosciuta come Prana, nella Medicina Tradizionale Cinese si chiama Chi e dai Giapponesi è chiamata Ki, e circola negli organi interni e nei meridiani del corpo umano.

L’unione di REI e KI da origine alla parola Reiki, che indica quindi la forza vitale guidata dalla saggezza spirituale.

Il Reiki viene trasmesso dall’operatore attraverso il passaggio energetico che avviene dalle sue mani verso alcuni punti del corpo della persona che percepisce una serie di diverse sensazioni, piacevoli e intense che riescono a sbloccare le tensioni e ad incanalare nell’organismo una nuova energia vivificante e universale, avviando quindi un processo di benessere che investe il piano fisico, mentale, emozionale e spirituale.

Il Reiki è la consapevolezza della propria energia interna e utilizzata per la vita con l’intento di raggiungere una grande armonizzazione interiore, un benessere fisico e mentale.

Praticare il Reiki ci rende più vivi, più energetici, più positivi, più aperti a consentire che l’energia vitale generi benessere interiore portando un maggior stato di coscienza universale.

  •  I miei Maestri sono Jlenia Adain Rodolfi e Antenore Franzoni che ringrazio.